Fiorentina viola di rabbia: rimonta il Brescia, spreca e non va oltre l’1-1

Il gol del pareggio di Pezzella. Getty Images

Donnarumma porta avanti i lombardi su rigore, pareggia Pezzella. Nella ripresa tante parate di Joronen. Espulso Caceres (e anche Iachini), giallo per Chiesa che salterà la Lazio

Un punto per uno al Franchi. Il pari sta stretto soprattutto alla Fiorentina, perché il Brescia parte bene ma cala vistosamente nella ripresa. L’1-1 serve a Diego Lopez per il morale: in attesa del Genoa, la sua squadra guadagna un punto sulla soglia salvezza. I viola, invece, non escono dai guai: 31 punti in classifica non bastano per stare tranquilli.

AVVIO LOMBARDO—   Chi si aspettava un Brescia dimesso o rassegnato deve ricredersi in fretta: la partenza dei ombardi è attenta e concentrata, contro un avversario pesantemente toccato dalla pandemia di coronavirus (lo stesso Iachini ha dovuto superare la malattia prima di tornare ad allenare). Al 17′ il match si sblocca in favore dei lombardi: bel cross basso di Donnarumma dalla destra, Caceres stende Dessena a due metri da Dragowski. C’è il rigore, la versione attuale del regolamento risparmia il rosso diretto all’uruguaiano. Dal dischetto, Donnarumma non sbaglia e fa 1-0.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Fiorentina 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *