Archivo por meses: agosto 2020

Lazio, il primo colpo è in casa: Milinkovic vuole restare

Sergej Milinkovic-Savic

Il quarto posto assicurato vale la Champions, da sempre obiettivo di “Sergio”, che ora promette: “Sto bene qui. C’è un contratto fino al 2024, al resto penserà il mio agente”

Una promessa è una promessa. I tifosi della Lazio oggi si sono svegliati ripetendosi questa frase. Perché il primo rinforzo in vista della Champions League i biancocelesti potrebbero avercelo già dentro casa. Ieri sera, al termine della partita vinta con il Cagliari, con la quale la Lazio ha blindato il quarto posto, Milinkovic è stato chiaro: “Fin da quando sono arrivato, nel 2015, il mio obiettivo è sempre stato quello di giocare la Champions con la Lazio. Finalmente, in questa stagione, lo abbiamo raggiunto”.

Mezza verità: già, perché i biancocelesti si sono guadagnati la possibilità di partecipare alla massima competizione europea (sempre che Napoli e Roma non vincano Champions ed Europa League), ma per giocarci dovranno aspettare la prossima stagione. Quindi per realizzare il proprio obiettivo Milinkovic dovrà restare un anno ancora nella capitale. E proprio qui sta la promessa: “Sto bene alla Lazio, la mia testa è a questo club. C’è un contratto fino al 2024, quindi resto qui. Al resto penserà il mio agente”.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Lazio 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Spadafora: “A settembre tifosi allo stadio, con precauzioni”

Il ministro dello sport ottimista sul ritorno del pubblico: “Ma non con stadi pieni come prima, una serie di misure sono allo studio in queste ore”

Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, è ottimista sul ritorno del pubblico negli stadi: “Se la curva epidemiologica ce lo consentirà, a settembre si potrà tornare a vedere il pubblico negli stadi. Ovviamente non riempiendo lo stadio come si faceva prima ma anche rispettando tutta una serie di misure che sono allo studio in queste ore”.

L’Arsenal presenta una camicia Art Deco per la stagione 2020-21

L’Arsenal inglese ha appena fatto il suo debutto con la maglia della stella per la stagione della Premier League 2020-21. Il modello corrisponde alla seconda collaborazione di adidas dal suo ritorno ai Gunners.

2020-21 squadra di casa dell’Arsenal

Arsenal 2020-21 Home Kit

La camicia ha la classica configurazione dell’Arsenal: busto rosso, con collo e maniche bianchi. Per questa campagna, inoltre, viene aggiunto un grafico a galloni.

Arsenal 2020-21 Home Kit

Viviano su Skorupski : “Record negativo? Ha personalità: guardi avanti”

I portieri da record fanno sempre notizia anche quanto il primato è negativo. Lukasz Skorupski è entrato suo malgrado nella storia della Serie A perché il suo Bologna subisce almeno un gol da 30 partite di fila. Una sequenza da incubo che merita un approfondimento. Meglio se a farlo è un collega oggi fuori dal giro: Emiliano Viviano, ex di Bologna e non solo, attualmente disoccupato, conosce bene gli aspetti tecnici e psicologici del ruolo.

Viviano, come si spiega il record a rovescio di Skorupski?
“Faccio una premessa doverosa: se non avessi appreso dai media di questo record non ci avrei mai fatto caso. Perché il Bologna sta facendo una stagione positiva. Vuol dire che l’attacco segna molto e copre le lacune dietro. Poi il record può avere tante facce e tante responsabilità”.

È meraviglioso: l’AS Monaco rivela la sua maglia alternativa 2020-21

Solo ricorrendo al suo design iconico e senza fronzoli, le maglie AS Monaco per la stagione 2020-21 trasudano bellezza. L’abbiamo visto nel modello titolare, pubblicato pochi giorni fa e ora attraverso la sua fantastica divisa alternativa.

AS Monaco 2020-21 Squadra ospite

Entrambi celebrano i 60 anni della classica diagonale creata dalla Principessa Grace. Il locale, ovviamente, nella sua emblematica e originale divisione rosso e bianco, mentre il sostituto ricorre a una combinazione di blu e giallo che porta anche bei ricordi.

AS Monaco 2020-21 Away Kit

Quei ricordi risalgono alla fine degli anni ’90. In particolare, l’anno accademico 1999-2000 in cui il club ha vinto la settima delle sue otto corone nella Ligue 1 francese. In quella squadra c’erano tre latini: il cileno Pablo Contreras, il messicano Rafael Márquez e l’argentino Marcelo Gallardo.

La classifica delle ultime 5? Milan e Roma volano, Juve da zona salvezza

La delusione bianconera a Udine

Un punto a partita per Sarri, otto in meno di Pioli e Fonseca: solo 7 squadre hanno fatto peggio

Con il primo match point fallito alla Dacia Arena, la Juve prosegue nel suo periodo tutt’altro che positivo in questo finale di stagione. A testimoniarlo sono i numeri: nelle ultime 5 partite i bianconeri hanno conquistato appena 5 punti. Una vittoria (contro la Lazio), due sofferti pareggi (contro Atalanta e Sassuolo) e due sconfitte, contro Milan e appunto Udinese. Una corsa al titolo a rilento, comunque non messa in discussione dalle rivali. La Lazio è riuscita a fare peggio della Signora nelle ultime 5 giornate: appena 4 punti conquistati. Meglio ha fatto l’Inter, che con due vittorie e tre pareggi deve però rammaricarsi per non aver approfittato a pieno dell’evidente flessione bianconera.

I LEADER—   Quali sono le squadre più in salute della Serie A? Il Milan guida la classifica delle ultime 5 partite insieme alla Roma (13 punti) ed è secondo post-Covid, dietro all’Atalanta (26 punti contro 23) ma con una partita in meno visto il recupero della 25esima giornata vinto dalla Dea contro il Sassuolo. Il match di questa sera tra rossoneri e nerazzurri promette spettacolo. Anche perché l’Atalanta è appena dietro a Milan e Roma nella classifica delle ultime 5 giornate, con 11 punti conquistati. Subito dietro, a quota 9, ecco Inter, Fiorentina, Sampdoria e Genoa. Poi Napoli e Sassuolo con 8 punti; Udinese, Torino e Lecce a quota 7.

Tredicesimo posto, dunque, per la Juve, che dalla ripresa del campionato ha conquistato 17 punti e occupa la quarta posizione in classifica alle spalle dell’Inter (19), che però ha giocato una partita in più. Male anche la Lazio, che dopo il lockdown è a quota 10 punti: peggio solo Bologna, Brescia, Parma, Lecce e Spal.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Lazio grandi numeri. In Champions dopo 13 anni a forza di record

Tutti in posa davanti alla Curva Nord. Getty

Contro il Cagliari la squadra di Inzaghi ha centrato il primato di vittorie in un campionato (22) e quello dei punti totalizzati (ad ora 72), ma è nella capacità di rimontare che il club ha trovato la sua forza

Il ritorno in Champions dopo 13 anni tra nuovi record. La vittoria contro il Cagliari ha risvegliato la Lazio di Inzaghi nelle sue qualità migliori. I tre punti sono arrivati attraverso le reti di due protagonisti della stagione biancoceleste, come Sergej Milinkovic e Ciro Immobile. Contro il Cagliari è stata incamerata la ventiduesima vittoria in un campionato di A: un record assoluto nella storia del club biancoceleste.

Come quello per i punti, il successo contro i sardi ha portato la classifica a quota 72 (in precedenza 70 nel 2016-17 e nel 2017-18, sempre nella gestione Inzaghi). Numeri al top che si incastrano tra altri di una stagione di A esaltante, nonostante il brusco calo di rendimento accusato dopo il lockdown. La serie di 21 gare utili si è infranta proprio alla ripartenza del campionato con il k.o. patito in rimonta nella trasferta contro l’Atalanta. E il ciclo delle 11 vittorie consecutive interrotto a gennaio nel derby è stato fondamentale, non solo in chiave classifica, per far crescere la squadra sul piano della personalità.

Con strisce bianche e verdi: l’Argentinos Juniors indossa la sua terza maglia 2020-21

In questi giorni, Umbro fa un giro per l’Argentina per presentare la terza maglia delle squadre che sponsorizza. Oggi, in particolare, ci imbattiamo in un nuovo modello per Argentinos Juniors, famoso per essere il luogo di nascita di personaggi come Diego Armando Maradona e Juan Román Riquelme.

Terza maglia Argentinos Juniors 2020-21

Tercera Camiseta Argentinos Juniors 2020-21

La giacca composta da strisce verticali in bianco e verde sembra un po ‘estranea a ciò che conosciamo oggi come Argentinos Juniors. Tuttavia, quelli sono i colori che il club ha usato ufficialmente tra il 1909 e il 1918.

Kit de casa Nottingham Forest Macron 2019-20

Sempre nella mattinata di oggi è stato rivelato il nuovo modello titolare Macron del Nottingham Forest Football Club, squadra del campionato inglese di calcio. Il doppio campione europeo, che ha già rivelato alcune settimane fa un modello speciale per la prima Coppa Europa, proverà a tornare in Premier League con questo nuovo design.

Kit Home Macron Nottingham Forest 2019-20

Nottingham Forest Macron Home Kit 2019-20

Il nuovo porta modello Forest è semplice e applica colori tradizionali, rosso e bianco. La camicia utilizzerà uno scollo a V e applicherà sul davanti una grafica a diamante formata da linee verticali di diverso spessore, lasciando le maniche (rifinite in una tonalità più chiara e bianca) e la parte posteriore piatta in rosso.

Nottingham Forest Macron Home Kit 2019-20

Pasalic e Kessie, la sfida degli ex senza rimpianti

Pasalic e Kessie

Il croato non brillò nell’esperienza al Milan, è esploso con la gestione Gasperini, l’ivoriano è stato rivitalizzato dalla gestione Pioli: stasera si affrontano nel match di San Siro tra le regine post-lockdown

Alti, bassi, cambi di maglia. L’impressione di poter essere dei potenziali crack, ma anche la sensazione di non riuscire mai a esplodere definitivamente. Ma nel calcio ognuno ha il suo posto: l’importante (e il difficile, in certi casi) è trovarlo. Mario Pasalic e Frank Kessie, avversari stasera nel match di San Siro tra le regine post-lockdown, si sono finalmente affermati con le maglie di Atalanta e Milan dopo stagioni altalenanti e attese non rispettate. E dopo essersi ritrovati a maglie invertite.